A due anni da Tangentopoli la vita di un calciatore a fine carriera e di un politicante di vecchia data si intrecciano in un'amara vicenda di malaffare

IL ROMANZO

A due anni da Tangentopoli la vita di un calciatore a fine carriera e di un politicante di vecchia data si intrecciano in un'amara vicenda di malaffare

Il fischio finale

La storia

Primavera 1994 – Estate 1995.

All’indomani di una stagione che porta il Rivaermosa in C2 per la prima volta nella sua storia, al capitano Brando Adelmi viene offerta la possibilità di candidarsi come consigliere in un Comune di medie dimensioni del Nord Italia. Chi lo sceglie è un uomo politico sfuggito a recenti scandali, che vede nel fuoriclasse un bacino di voti assicurati. In gioco ci sono la sopravvivenza della società calcistica nella quale Brando ha militato per anni e la realizzazione del progetto Città felice.

PER TUTTO EURO 2016:

FischioFinale_PWT

ebook_il_fischio_finale_davide_rubini paperbook_il_fischio_finale_davide_rubini duecapitoli_il_fischio_finale_davide_rubini



Le recensioni

«Gran bella sorpresa Il fischio finale. Rubini racconta una storia ambientata nell’Italia degli anni ’90 fotografando, con rara maestria, l’anima di un Paese che a dispetto della mediocrità delle proprie ambizioni prova sempre a rinnovarsi, strappare un sorriso e guardare avanti. Da leggere e gustare»

(Wilson Saba - Finalista Strega 2006)

«Se c'è una lente, colorata, attraverso la quale guardare la miseria e la nobiltà del nostro Paese, quella è il calcio. Il calcio dei grandi entusiasmi e delle grandi corruzioni, il calcio delle partite ai giardinetti e il calcio degli intrighi tra sport e politica. Quella lente, Davide Rubini la usa alla perfezione per farci aprire il libro con curiosità, per farci girare le pagine con frenesia, per farci chiudere il libro con un sorriso amaro in volto»

(Alessandro Perissinotto - Secondo Classificato Strega 2013)

«Un romanzo che nella formula del linguaggio calcistico trova una soluzione felice sorretta da sicurezza, agilità ed espressività di scrittura. ottimi i profili dei vari personaggi, colti ciascuno nella sua personalità e linguaggio. Molto riuscita la costruzione dell’ambiente e delle atmosfere che lo percorrono»

(Lupo - Editore)

I Premi

Primo classificato Premio Torresano, Primo classificato Premio Scrittori della Sera, Secondo classificato Premio Nabokov, Menzionato Premio Prévert, Finalista Premio Ioscrittore.it, Finalista Premio Strega.

L'autore

Davide Rubini, Torino, 1979. Vive a Londra dove lavora come esperto di regolazione europea del mercato del gas naturale. È il papà di Kaia. In passato ha pubblicato: con Alessandro Fusacchia Niente di personale, Biliki (romanzo), con Alessandro Fusacchia Avvistamento di pesci rossi in Danimarca, Biliki (romanzo), Un dio di polvere, B&V Editori (romanzo), Dicono le cicogne, B&V Editori (romanzo), Parentesi, B&V Editori (racconti). È tra i fondatori di RENA .

L'editore

La Gilgamesh Edizioni (Gilgamesh Publishing) non è un’impresa commerciale, ma una casa editrice che si prefigge come obiettivo quello di pubblicare opere che, indipendentemente dalla loro “vendibilità”, siano di valore. L'intento non è quello di guadagnare a tutti i costi, ma di far conoscere gli autori selezionati.

Copertina di Barbara Fragogna .


Videoricordi

Italy went through a dramatic political transformation in the early 1990s thanks to a number of anticorruption investigations, ultimately leading to the collapse of the two great political parties that had dominated government since WWII. The rampant corruption became known as “Tangentopoli,” loosely translated as “Bribesville.” The reforms brought by the “clean hands” investigations would shake up the entire country, leaving a vacuum for media tycoon and billionaire Silvio Berlusconi to enter politics.

From reality to fiction and back to reality. Davide Rubini is working together with TellHistory to collect the stories of Italy during this tumultuous time. To get involved and share your memories of this time book an interview!

We’d love for you to be part of it!

Tell History can only build a truly comprehensive history of the world if you document what you see, what matters to you, and who has influenced the world you live in. Each recording brings a memory to life, and collectively these stories build an invaluable digital legacy.

Don’t watch history repeat itself; become a citizen historian by capturing the voices that impart wisdom, knowledge, and insight.

Aforismi

VENT'ANNI DOPO

di più...

Contatti

messaggio:

loader

Trasforma la tua Pagina Facebook in un Sito, istantaneamente.

Prova ora 12 giorni GRATIS

Nessuna carta di credito richiesta, cancella in qualsiasi momento. pagevamp.com